COME IN UNA FAVOLA…….

Ossessione del colore

NON E’ FOLLIA E’ OSSESSIONE PER IL COLORE!!!

Oh, pensa a come sarebbe bello se potessimo passare attraverso lo specchio! Sono sicura che ci sono delle cose bellissime la dentro! Facciamo che ci sia un modo per passarci attraverso, facciamo che sia diventato tutto come un leggero velo di nebbia… ma guarda… si trasforma! Sarà facile passare adesso!

 Era un venerdì sera in una profumeria Limoni con la mia amica Elena…. “ma non li hai visti??!?!” mi chiede lei, “no! Forse vivo fuori dal mondo!!” rispondo io, “ma si erano già usciti come limited edition”….e la commessa “sono tornati, in coppia!….e li abbiamo già terminati….sono andati a ruba!”

Vedo il dispenser di rossetti L’Oreal vuoto e penso un pensiero senza senso….Se io avessi un mondo come piace a me, là tutto sarebbe assurdo: niente sarebbe com’è, perché tutto sarebbe come non è, e viceversa! Ciò che è, non sarebbe e ciò che non è, sarebbe!………non è vuoto! Li troverò………….

Domenica pomeriggio, un po’ di pioggia a piccole gocce cade e tutto è grigio, ci vuole un po’ di colore, ma dove trovarlo?

Un giorno Alice arrivò ad un bivio sulla strada e vide lo Stregatto sull’albero.
 – “Che strada devo prendere?” chiese.
La risposta fu una domanda:
“Dove vuoi andare?”
“Non lo so”, rispose Alice.
“Allora”, – disse lo Stregatto – “non ha importanza”.

 Per non cadere vittime della noia cerchiamo un cinema, parcheggio, fila, biglietti, il film inizierà tra mezzora, mezz’ora mi basta.
– Alice: “Per quanto tempo è per sempre?”
– Bianconiglio: “A volte, solo un secondo.”
qui c’è una profumeria Gardenia, andiamo, eccoli, trovati! Ho trovato il colore per questa giornata uggiosa…..

Follia colore

Si sembro matta, lo so, ma vi svelo un segreto: tutti i migliori sono matti e così torno a casa con i miei bellissimi rossetti L’Oreal Paris Alice Trough The Looking Glass! Ora ve li svelo tutti….

rossetti follia

L’oreal Paris dedica 6 nuance di rossetti Color Riche alla celebre storia di Alice narrata da Lewis Carroll, i colori si vestono di favola e decori preziosi per interpretare i personaggi Disney del mondo meraviglioso del paese delle meraviglie……….in questa edizione i colori sono così abbinati:

Regina Rossa e regina Bianca

La temutissima Regina Rossa “Tagliatele la testa!!!” si veste di un rosso deciso, è il Color Riche n.377, per labbra voluttuose, mentre per la Regina Bianca, “Non si vive accontentando gli altri” elegante e sexy, sceglie un prugna seducente, è il Color Riche n.374.

Alice e Cappellaio matto

Ecco Alice, lei che “Si dava degli ottimi consigli, però poi li seguiva raramente” giovane e romantica, Color Riche n.345, nude rosato e leggermente perlescente: insieme a lei il Cappellaio Matto “Ho una malattia si chiama fantasia: porta quasi all’eresia è considerata pazzia” arancio folle e brillante Color Riche n.163.

– Cappellaio Matto: “Credi ancora che sia un sogno, non è vero?”
– Alice: “Ma certo, è solo un’invenzione della mia mente..”
– Cappellaio Matto: “Questo vorrebbe dire che non sono reale?”
– Alice: “Temo di sì, ma non mi sorprende che io sogni un mezzo matto.”
– Cappellaio Matto: “Ma dovresti essere mezza matta anche tu per sognare uno come me.”
– Alice: “Evidentemente lo sono… mi mancherai quando mi sveglierò.”

Tempo e Stregatto

Il Tempo, elegante e prezioso, “Chi ha tempo non aspetti tempo”, tonalità dorata rosa-pesca, non facile da indossare ma uno dei miei preferiti soprattutto per rendere prezioso un make up no make up, Color Riche n.116. Manca solo lui, “Come credi di fuggire da ciò che è dentro la tua testa?” — disse il Gatto, “Ma io non voglio andare fra i matti”, — osservò Alice. — “Oh non ne puoi fare a meno, qui siamo tutti matti. Io sono matto, tu sei matta.”, — disse il Gatto, — “Come sai che io sia matta?” — domandò Alice. — “Tu sei matta, altrimenti non saresti venuta qui.” — disse il Gatto. Lo Stregatto, per un sorriso attraente e malizioso, un romantico rosa perlato dai riflessi oro, Color Riche n.226.

Vi siete lasciate stregare dallo Stregatto e state impazzendo cercando di capire perché un corvo è simile a una scrivania, lasciate perdere e andate alla ricerca della meraviglia nelle profumerie Gardenia e Limoni, i colori vi aspettano per portarvi nel paese delle meraviglie….

C’è un posto che non ha eguali sulla terra…
Questo luogo è un luogo unico al mondo, una terra colma di meraviglie mistero e pericolo.
Si dice che per sopravvivere qui bisogna essere matti come un cappellaio.
E per fortuna… io lo sono.
Io mi sono persa tra le nuace e le ho provate tutte ………“Non credere mai di essere altro che ciò che potrebbe sembrare ad altri che ciò che eri o avresti potuto essere non fosse altro che ciò che sei stata che sarebbe sembrato loro essere altro.”

 

Lascia un commento